Sul red carpet solo trecce

Non più capelli in piega, chignon eleganti o acconciature elaborate: ora sul red carpet scendono trecce e treccine, piccole ciocche che si fondono ad altre, smuovendo la chioma e strutturandola allo stesso tempo. La treccia è un grande classico, pratica, comoda ed iperfemminile. Ora, l’acconciatura che da bambine si impara a riprodurre sulle Barbie, parte alla conquista di star e dive del cinema, in prima linea a eventi mondani e premiere.


Miley Cirus: per lei una treccia sbarazzina con radici corpose e lunghezza piena


Kristen Dunst: leggera, soffice e avvolgente è la treccia che incornicia il viso dell’attrice


Chloe Moretz: la treccia in versione giovane, spettinata e raffinata


India Martinez: una treccia lunga e spettinata con radici e punte ribelli


Molly Sims: riga centrale e un cerchietto di treccia che segue la curva della testa


Poppy Delevigne:  una treccia morbida e non tirata, che si adagia sulla spalla


Greta Bech: lunghezze ricche di volume e increspate con radici tirate


Helen Mirren: una treccia particolare che sembra quasi una coroncina


Jennifer Morrison: una treccia che sembra una coda per un risultato originale
 

Tag: capelli | trecce | red carpet |

Prodotti in offerta
Le vostre opinioni

Post Interessanti

Archivio Post