E grigio sia: i capelli cambiano colore

Sulla passerella dei Golden Globe il nuovo look di Kelly Osbourne (in gran forma) non è di certo passato inosservato. Nuova linea, abito d’alta moda e capelli di una particolarissima sfumatura di grigio/glicine. È questa la nuova tendenza in fatto di chiome: che grigio sia!


"Credo che questi colori siano incredibilmente divertenti ed un modo evidente per mandare messaggi! Li abbiamo visti sulle celebrities, ma la realtà è che già molto prima dei red carpet le It girl più alla moda di Hollywood e New York li sfoggiavano", afferma Michael Shaun Corby, Global Artistic Director di Alterna.


Dal red carpet alle passerelle il passo è breve; ecco allora sfilare modelle giovanissime con chiome fumè, parrucche in questo caso, che invece di invecchiare regalano luce e aria bon ton.


"Morfologicamente il grigio sta molto bene alle carnagioni fredde, "cenere" o "rosate". Se è molto chiaro, quasi platino, tende ad allargare il viso, se invece è su toni molto scuri tende a stringerlo. Ecco perché per ogni viso dobbiamo valutare bene quale grigio proporre: se è rotondo opteremo per il grigio scuro, se è stretto per toni più chiari. Il colore grigio è un colore estremamente difficile da ottenere e soprattutto da "indossare"; richiede sempre grande personalità e stile ed è adatto a qualunque età, credo sia molto raffinato e soprattutto che chi lo sappia portare possegga una marcia in più", afferma Giusi Tadiello, responsabile del colore Kydra by Phyto.

Penelope Ann Miller

 


Daphne Guiness

 


Helen Mirren

 


Lady Gaga

 


Pink

 


Jamie Lee Curtis

 

Tag: |

Prodotti in offerta
Le vostre opinioni

Post Interessanti

Archivio Post